Annunci online
Cancella

1 risultati nella tua ricerca di annunci

Tribunale di Imperia

Fallimento 24/2014 - TRIBUNALE DI IMPERIA

Curatore Dott. Carlo Amoretti
Giudice Dott.ssa Silvana Oronzo

AVVISO DI VENDITA

Il Curatore del Fallimento n. 24/2014, in esecuzione dell’autorizzazione del Giudice Delegato del 06.04.2017, dà avviso che in data 08.06.2017 alle ore 13,00 presso il proprio Studio in Imperia, Via della Repubblica n. 43, avrà luogo la procedura competitiva per la cessione del compendio aziendale di titolarità del Fallimento, esercitato in Imperia, Via Argine Destro n. 415.

Oggetto della vendita: l’azienda svolge attività di commercio all’ingrosso di materiali edili. Attualmente il compendio aziendale è concesso in affitto.

Prezzo Base: Euro 35.000,00 (trentacinquemila/00) oltre oneri e spese.

Contenuto dell’offerta: gli interessati dovranno far pervenire entro e non oltre le ore 13,00 del giorno 07.06.2017 presso lo Studio del Curatore in Imperia, Via della Repubblica 43, offerta irrevocabile di acquisto in bollo in busta chiusa recante la dicitura “Contiene offerta per l’acquisto dell’azienda del fallimento 24/2014”.

Le offerte dovranno essere redatte in esatta conformità a quanto meglio precisato nel bando di vendita e con gli allegati ivi indicati, nonché accompagnate, a pena di irricevibilità, da deposito cauzionale, a mezzo di assegni circolari non trasferibili intestati a “Tribunale di Imperia - Fallimento n. 24/2014”, di un importo pari al 50% del prezzo offerto. Le offerte non potranno essere inferiori all’Offerta minima e non dovranno contenere condizioni. Scelta del contraente: l’apertura delle buste e l’esame delle Offerte formulate avrà luogo il giorno 08.06.2017 alle ore 13,00 presso lo Studio del Curatore. Il curatore avrà facoltà , in caso di più offerte, di disporre una gara immediata, con modalità che verranno contestualmente determinate, riservata agli Offerenti presenti e con prezzo base pari alla migliore offerta pervenuta con offerte in aumento. In tal caso l’azienda sarà aggiudicata in via provvisoria all’Offerente che avrà offerto nella gara il prezzo più elevato. Ai sensi dell’art. 107, IV° comma, l.f. la Curatela potrà sospendere la vendita qualora pervenga una proposta migliorativa per un importo non inferiore al 10% rispetto a quanto offerto, entro e non oltre i 10 giorni successivi dal deposito in Cancelleria da parte della Curatela, ai sensi dell’art. 107 quinto comma l.f., della documentazione relativa agli esiti dell’espletanda procedura competitiva, restando inteso che, in detta ipotesi, la Curatela sarà libera di determinare le modalità di aggiudicazione del compendio aziendale, garantendo la massima competitività della presente procedura liquidatoria. Il Giudice Delegato ha il potere di sospendere o comunque di impedire il perfezionamento della vendita ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall’art. 108, I° comma, l.f. In tutti i casi in cui non si perfezioni la vendita per gli effetti degli articoli 107 e 108 l.f., all’acquirente spetta solo il diritto alla restituzione di quanto versato, escluso espressamente ogni altro diritto o risarcimento di sorta.

Si invitano gli interessati a prendere visione del bando di vendita e di tutti i suoi allegati in quanto negli stessi sono contenute dettagliatamente le informazioni necessarie per procedere ad una corretta procedura competitiva di vendita. 

Per maggiori informazioni rivolgersi al curatore Dr. Carlo Amoretti Via della Repubblica 43 Imperia – tel. 0183/276072 – 0183/274256.
 

 

 

 

Data Pubblicazione: 18/04/17

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.