Annunci online
Cancella

2 risultati nella tua ricerca di annunci

Tribunale di Nocera Inferiore

Fallimento 4/2017

Curatore Dott.ssa Gerarda Tessitore
Giudice Dott. Mario Fucito


AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI CON PROCEDURA COMPETITIVA EX ART. 107 L.F.

Con la presente, la sottoscritta dott.ssa Gerarda Tessitore, nella sua qualità di Curatore del fallimento indicato in epigrafe, COMUNICA che, giusta autorizzazione del Giudice Delegato, dott. Mario Fucito del 30.03.2017, alle ore 10.30 del giorno 04.05.2017, presso il suo studio in Pagani (SA) alla via G. Torre 74 p.co Cinzia pal. c/2, si terrà la vendita con procedura competitiva dei seguenti beni:

LOTTO UNICO composto da beni mobili, in prevalenza scarpe, tute, borse sportive e felpe. Il tutto meglio descritto nella perizia allegata. Prezzo a base d’asta del lotto unico: € 45.106,50 (quarantacinquemilacentosei/50). La vendita è soggetta ad IVA ed i prezzi sopra riportati sono esposti IVA esclusa.

Per partecipare alla gara sarà necessario presentare offerta irrevocabile in busta chiusa entro le ore 12.30 del giorno 03.05.2017 presso lo studio del Curatore.

Per ulteriori informazioni e dettagli, contattare il Curatore attraverso la pec della procedura f4.2017nocerainferiore@pecfallimenti.it o ai seguenti recapiti: dott.ssa Gerarda Tessitore 333/2743542 – gerarda.tessitore@alice.it .
 

 

 

 

 

 

Data Pubblicazione: 31/03/17

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Tribunale di Nocera Inferiore

Concordato Preventivo 16/2013

Commissario Liquidatore Avv. Francesco Saverio Ferrajoli
Giudice Dott. Mario Fucito

TRIBUNALE DI NOCERA INFERIORE AVVISO DI VENDITA

Il Giudice delegato del Concordato Preventivo nr. 16/13 Dott. Mario Fucito, ORDINA la vendita senza incanto, con eventuale gara tra gli offerenti, dei seguenti beni mobili e immobili, costituenti il ramo di azienda compreso nell’attivo concordatario, precisamente:

LOTTO UNICO: piena proprietà del ramo d'azienda costituito dal complesso dei beni organizzati per l’esercizio dell’attività di produzione e vendita di legumi in scatola, sito in San Marzano sul Sarno (SA), composto dai seguenti beni, più dettagliatamente individuati e descritti nelle relazioni di stima:

1) tettoia parzialmente chiusa su tre lati, con strutture verticali in pilastri di ferro e pareti in muratura di tufo, copertura in travi reticolari in ferro con sovrastanti lamiere zincate valore di stima € 138.000,00;

2) capannone con struttura in pilastri di cemento e copertura in travi di ferro e lamiera zincata, cabina elettrica in muratura di tufo e piazzale scoperto, valore di stima € 596.000;

3) terreno agricolo particella 430, seminativo irriguo, are 17,61, valore di stima € 70.000,00;

4) macchinari e impianti, attrezzature, veicoli, macchine e arredi per ufficio, per la produzione e il confezionamento di legumi in scatola, come dettagliatamente individuati e descritti alle pagine dalla n. 1 alla n. 36 della relazione di stima del signor Agostino Carmine Marra in data 22.5.2014 - ad eccezione dei beni in leasing, elencati e descritti alla pagina 33 della medesima relazione di stima sopra indicata; valore di stima € 1.590.000,00.

PREZZO BASE LOTTO UNICO COMPLESSIVI € 1.933.750.

Il termine per la presentazione delle offerte di acquisto è fissato per il giorno 15.05.2017.

La data di apertura delle buste e dell’eventuale gara tra gli offerenti è fissata per il 16.05.2017, nell’aula di udienza del Giudice delegato.

Il rilancio minimo in caso di gara tra gli offerenti è pari al 10 % dell’offerta più alta, da effettuarsi, ciascuno, nel termine di sessanta secondi dall’apertura della gara o dall’offerta immediatamente precedente; il bene verrà aggiudicato definitivamente a favore di chi avrà effettuato il rilancio più alto.

Per maggiori informazioni riferirsi alla documentazione in allegato.

Data Pubblicazione: 23/02/17

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.