Annunci online
Cancella

52 risultati nella tua ricerca di annunci

Tribunale di Torino

Fallimento 376/2015

Curatore Dott. Andrea Grosso
Giudice Dott. Massimo TERZI


INVITO AD OFFRIRE

Il curatore del fallimento n. 376/2015 intende procedere alla vendita in blocco dei seguenti mezzi:

  1. trattore cabinato per semirimorchio IVECO MAGIRUS STRALIS 500 E 5, immatricolato anno 2008, valore di stima € 25.000;
  2. semirimorchio centinato VIBERTI, immatricolato anno 2008, valore di stima € 8.500;
  3. semirimorchio centinato ACERBI, immatricolato anno 2003, valore di stima € 6.000;
  4. trattore cabinato per semirimorchio IVECO MAGIRUS STRALIS 430, immatricolato anno 2003, valore di stima € 12.500;
  5. trattore cabinato per semirimorchio IVECO MAGIRUS STRALIS 430, immatricolato anno 2005, valore di stima € 18.000;
  6. semirimorchio centinato ACERBI, immatricolato anno 2003 valore di stima € 7.500;
  7. autocarro scarrabile IVECO MAGIRUS STRALIS 500, immatricolato anno 2007, valore di stima € 12.500;
  8. autocarro IVECO MAGIRUS EUROCARGO EEV 150 E25, immatricolato anno 2011, valore di stima € 32.000;
  9. autocarro scarrabile IVECO MAGIRUS EUROSTAR CURSOR 430, immatricolato anno 2003, valore di stima € 8.500;
  10. rimorchio con cassone intercambiabile CARDI, immatricolato anno 2003, valore di stima € 5.500;
  11. rimorchio con cassone intercambiabile INDUSTRIE RIMORCHI VERONA, immatricolato anno 2007, valore di stima € 6.500.

La vendita avviene nello stato di fatto e di diritto in cui attualmente i mezzi si trovano, senza alcuna garanzia da parte del fallimento. La vendita sarà assoggettata all’IVA secondo Legge, le spese e gli oneri fiscali saranno a carico dell’acquirente ed il pagamento del prezzo dovrà essere eseguito contestualmente al perfezionamento della vendita. Ai fini della fatturazione e della voltura il prezzo del blocco verrà imputato ai singoli mezzi in proporzione ai valori di stima degli stessi.

I soggetti interessati dovranno recapitare, entro le ore 12,30 del 8.5.2017, offerta d’acquisto in busta chiusa, recante la dicitura “offerta fallimento n. 376/2015”, allo studio del curatore dr. Andrea Grosso c.so duca degli Abruzzi n. 15 Torino che ne rilascerà ricevuta scritta.

L’offerta dovrà prevedere l’acquisto in blocco inscindibile dei mezzi sopra descritti per un prezzo non inferiore ad € 114.000,00 oltre IVA.

L’offerta non dovrà contenere condizioni e non saranno ammesse offerte per persone da nominare.

L’offerta dovrà essere irrevocabile sino al 30.6.2017 e dovrà essere corredata da assegno circolare non trasferibile intestato “Fallimento n. 376/2015 Tribunale di Torino” per importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione.

La presentazione dell’offerta rappresenta accettazione da parte dell’offerente di quanto comunicato con il presente invito.

Il giorno 9.5.2017 alle ore 16 presso lo studio del curatore si procederà all’apertura delle buste contenenti le offerte ed all’eventuale gara sull’offerta più elevata secondo modalità che verranno definite dal momento dal curatore.

Per la descrizione analitica dei beni in vendita e per prendere visione degli stessi rivolgersi al curatore (tel. 011504267) con congruo anticipo rispetto alla scadenza dell’8.5.2017.

Il presente avviso non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 C.C. né sollecitazione del pubblico risparmio né comporta alcun impegno da parte del curatore e, più in generale, del fallimento, né alcun diritto a qualsiasi titolo in capo agli eventuali offerenti.



Data Pubblicazione: 23/03/17

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

Tribunale di Torino

Fallimento 247/2016

Curatore Dott. Davide Riva
Giudice Dott. BRUNO CONCA


Il curatore
DISPONE
Procedersi alla vendita in blocco dei beni inventariati (beni mobili) giacenti presso
locali di proprietà di terzi, mediante gara informale da esperirsi innanzi al Curatore in
Torino, C.so Luigi Einaudi n. 18 (c/o studio Montrucchio) - Tel.: 011.59.79.75 - Fax:
011.59.12.33- Mail: davide_riva@hotmail.com.

A) LOTTO 1 (beni strumentali d'ufficio): saranno accettate solamente
offerte non inferiori al prezzo base d'asta stabilito in € 2.150,00 (duemilacentocinquanta/00) oltre oneri di legge.
B) LOTTO 2 (beni strumentali per magazzino e merci di magazzino): saranno accettate solamente offerte non inferiori al prezzo base d'asta stabilito
in € 29.890,00 (ventinovem:laottocentonovanta/00) oltre oneri di legge.

Gli interessati dovranno far pervenire presso l'ufficio del Curatore, sito in Torino,
c.so Luigi Einaudi n. 18 (cf o studio Montrucchio ), entro le ore 12.00 del giorno 03
aprile 2017
le rispettive offerte irrevocabili. L'apertura delle buste avverrà, sempre presso lo studio del Curatore il giorno 04 aprile 2017 alle ore 15.00, alla presenza degli offerenti.


Per dettagli consultare la documentazione allegata.


Data Pubblicazione: 22/03/17

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.