Orologi

21.870,00 €

  • Categoria: Arte, oreficeria, orologeria, antiquariato
  • Numero: 14/2016
  • Tribunale: TRIBUNALE ORDINARIO Imperia
  • Lotto: 1
  • Data asta: 01/03/2024 15:00

Orologi

Imperia (IM)

7 foto

Descrizione

Lotto composto da n. 7orologi usati di varie marche, come meglio descritti in avviso di vendita

Dati del lotto

Lotto1
TipologiaPreziosi
CategoriaArte, oreficeria, orologeria, antiquariato
GenereMobili
Valore di stima30.000,00 €
IndirizzoC/O ISTITUTO BANCARIO. - Imperia (IM)

Dati di vendita

Tipologia-
Data asta
01/03/2024 15:00
Prezzo21.870,00 €
Rialzo minimo500,00 €
Asta con Prolungamento
3 Minuti
Termine presentazione offerte01/03/2024 14:30
Modalità garaVendita Online
Cauzione
20 % sul valore offerto
Modalità versamento cauzione

E' possibile versare la cauzione a mezzo bonifico bancario o, in alternativa, con carta di credito, secondo le modalità riportate alla voce "CONDIZIONI"

A seguito dell'aggiudicazione online, in caso di pagamento non integrale o di mancato pagamento del saldo, la caparra sarà acquisita dalla procedura ed i beni saranno rimessi in vendita.

Termine bonifico
27/02/2024 17:00
Condizioni bonifico

Qualora si intenda partecipare alla vendita versando la cauzione con bonifico, l’OFFERTA ONLINE va prodotta ENTRO IL TERMINE “FINE ISCRIZIONE BONIFICO”

BENEFICIARIO: Astalegale.net spa

Deutsche Bank, filiale di Carate

IBAN: IT 70 Q 03104 32730 000000821217 

BIC/SWIFT: DEUTITM1096

CAUSALE: indicare il CODICE GENERATO AL MOMENTO DELL’OFFERTA

NOTA: L’offerta verrà attivata, pertanto visibile online, da Astalegale.net solo ad avvenuto riscontro dell’accredito su conto corrente.

Termine carta di credito
01/03/2024 14:30
Condizioni carta di credito

Qualora si intenda partecipare alla vendita versando la cauzione con  carta di credito,  l’OFFERTA ONLINE va prodotta ENTRO IL TERMINE “FINE ISCRIZIONE CARTA DI CREDITO

Il pagamento viene "trattenuto" dalla carta; qualora non si risultasse aggiudicatari, l'importo non verrà addebitato.

In caso di aggiudicazione, l'importo verrà prelevato e contabilizzato. Dovrà seguire il saldo secondo quanto riportato nella voce "Modalità saldo".

Ambito
Altre vendite
Come visionare

Ogni interessato può prendere visione dei beni in vendita contattando il Curatore, Rag. Fabio Ugo, Tel. 0183272819 - fabio.ugo@studiougo.com.

L'assistenza tecnica sulla vendita è fornita da Astalegale.net Spa dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.00

Come partecipare

L’offerta è irrevocabile e deve essere formulata tramite internet con le modalità indicate nel sito; l’offerta perde efficacia quando è superata da successiva offerta per un prezzo maggiore effettuata con le stesse modalità. La partecipazione alla procedura competitiva sarà consentita previa registrazione sul portale www.spazioaste.it .

Una volta effettuato il login, è possibile effettuare la propria offerta cliccando il pulsante "FAI UN' OFFERTA"; dovrà seguire il pagamento della cauzione secondo quanto riportato alle  voci "CAUZIONE" e "CONDIZIONI".

Quando la vendita non è soggetta a deposito di cauzione, l'offerta è immediatamente prodotta ed è vincolante.

La vendita avviene nello stato di fatto in cui i beni si trovano, a corpo e non a misura, e non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o per mancanza di qualità, né potrà essere risolta per alcun motivo. L'esistenza di eventuali vizi, mancanza di qualità o difformità della cosa venduta non potranno dar luogo ad alcun risarcimento, indennità o restituzione del prezzo essendosi di ciò tenuto conto nella valutazione dei beni. Si consiglia sempre la visione dei beni prima di effettuare l'offerta.

Tutte le comunicazioni, relative alla vendita a cui si sta partecipando, verranno inoltrate da Astalegale.net Spa all'indirizzo email con cui si è effettuata la registrazione.

NON È PREVISTO DIRITTO DI RECESSO. LE SPESE SUCCESSIVE ALL'AGGIUDICAZIONE, IN MERITO A: MOVIMENTAZIONE, IMBALLAGGIO, TRASPORTO, TRASFERIMENTO DELLA PROPRIETA', CANCELLAZIONE DI GRAVAMI E FORMALITA', NONCHE' EVENTUALI COSTI DI DEPOSITO QUALORA IL BENE NON VENISSE RITITARO NELLA DATA STABILITA DAL VENDITORE, SONO A TOTALE CARICO DELL'AGGIUDICATARIO.

La produzione dell' offerta è indicativa della conoscenza integrale , da parte dell'offerente, di quanto riportato nella documentazione eventualmente allegata alla vendita (qualora non presente, se comunque in possesso della procedura, può essere richiesta al commissionario o al curatore/liquidatore), nonché delle condizioni generali e particolari riportate sul sito wwwspazioaste.it.

Il curatore si riserva il diritto di sospendere o interrompere il procedimento diretto all'acquisizione delle offerte in ogni momento, a sua discrezione qualunque sia lo stato della stessa, senza che ciò faccia sorgere, in capo a chi ha formulato offerte, alcun diritto o pretesa anche risarcitoria.

Modalità saldo

Saldo prezzo, comprensivo di imposte, oneri e diritti d’asta, al netto della cauzione versata, là dove prevista, entro 15 giorni dall’aggiudicazione a mezzo bonifico bancario intestato a: Astalegale.net spa  Deutsche Bank filiale di Carate

IBAN: IT 70 Q 03104 32730 000000821217 

BIC/SWIFT: DEUTITM1096

Nella causale indicare il CODICE BONIFICO generato al momento dell'effettuazione dell'offerta, o in alternativa indicare il numero fallimento e tribunale, specificando il numero del lotto.

 

Il saldo dovrà essere effettuato esclusivamente dal soggetto aggiudicatario. Non verranno accettati pagamenti provenienti da terzi soggetti. Tutte le spese relative alla eventuale restituzione di importi impropriamente versati, verranno detratte dalla somma in restituzione.

  • CESSIONI INTRACOMUNITARIE (INTRA)

Il soggetto aggiudicatario, prima di effettuare il bonifico di saldo, dovrà inviare all'indirizzo garamobiliare@astalegale.net  il certificato di assegnazione codice VAT del proprio paese, aggiornato alla data di aggiudicazione ( o al massimo non antecedente i 6 mesi ) e attendere la verifica da parte di Astalegale.net. Al momento della consegna, il responsabile della vendita (Curatore/Liquidatore/Commissionario) potrà richiedere una caparra pari all'importo dell'iva dovuta, che restituirà all'aggiudicatario a seguito del ricevimento del CMR bollato dalla dogana di destinazione dei beni.

 

Bene

CategoriaArte, oreficeria, orologeria, antiquariato
TipologiaPreziosi
IndirizzoC/O ISTITUTO BANCARIO. - Imperia (IM)
DescrizioneLotto composto da n. 7orologi usati di varie marche, come meglio descritti in avviso di vendita
Modalità consegna

La consegna avverrà previo accordo con lo Studio del Curatore, Rag. Fabio Ugo, Tel. 0183272819 - fabio.ugo@studiougo.com.

Tutti i beni dovranno essere asportati a cura e spese dell’Aggiudicatario entro il termine massimo di 30 (trenta) giorni dall’integrale pagamento del corrispettivo.

Per l’arco temporale ritenuto necessario e col fine esclusivo di consentire l’asporto dei beni viene concesso l’accesso nell’immobile in cui sono conservati i beni, previo accordo con la Curatela; per tutta la durata del periodo di asporto all’Aggiudicatario è affidata la custodia dei beni mobili aggiudicati.
Il ritardo nella liberazione dei locali rispetto ai tempi sopra stabiliti potrà comportare a carico dell’Aggiudicatario l’onere di corrispondere l’indennità di occupazione pari all’uno per cento del prezzo di aggiudicazione per ogni giorno di ritardo.
Ogni responsabilità connessa o derivante dalle attività suddette è a carico dell’Aggiudicatario, che esonera e libera espressamente il Curatore da ogni e qualsiasi responsabilità, anche di natura risarcitoria, ivi compresa quella derivante da eventuali infortuni, nonché, a mero titolo esemplificativo, quella per eventuali furti e/o
danneggiamenti di materiale e/o per danni arrecati ai beni immobili in cui si trovano i beni, agli impianti o a cose e beni di proprietà del Fallimento o a cose o beni di terzi o a persone e comunque ogni responsabilità connessa o derivante o che possa insorgere da o in connessione con le attività descritte.
L’Aggiudicatario si obbliga a mantenere manlevato ed indenne il Curatore e la Procedura fallimentare, anche nei confronti dei terzi, per qualsiasi danno, costo o spesa che derivi da ogni possibile domanda, pretesa e/od azione promossa nei suoi confronti da parte di terzi soggetti in dipendenza di responsabilità connesse o derivanti o che possano insorgere da, o in connessione con le attività di connesse all’asporto dei beni ed allo smaltimento dei rifiuti.
Saranno altresì a carico dell’Aggiudicatario tutte le spese, gli oneri e gli obblighi volti ad assicurare il rispetto della normativa vigente in materia di lavoro e di sicurezza sui luoghi di lavoro, così come qualsiasi altro onere, anche tributario, che dovesse rendersi necessario per perfezionare l’acquisto dei beni e lo sgombero dei locali e delle aree in cui gli stessi sono collocati.

Dati della procedura

Procedura (numero/anno)14/2016
TribunaleTRIBUNALE ORDINARIO Imperia
TipologiaProcedure concorsuali / Fallimentare
Numero visualizzazioni1442
Pubblicazione siti internet Astalegale23/01/2024(1)
Giudice DelegatoDott.ssa Maria Teresa De Sanctis
CuratoreDott. Ugo Fabio
(1) Per le procedure concorsuali la pubblicazione deve avvenire almeno 30 giorni prima dell'inizio della procedura competitiva - art. 107 l.f.

Note personali

Informazioni

Punto Informativo Vendite Giudiziarie presso il Tribunale di Imperia
Via 25 Aprile n.67, Imperia
Piano 1, corridoio sinistro
Giorni e orari di apertura:
dal lunedì al venerdì
dalle 9.00 alle 12.00

Assistenza gare telematiche mobiliari

Email:garamobiliare@astalegale.net

Telefono:02 800 300 11

Orari: 9:00 - 13:00 | 14:00 - 18:00

dal lunedì al venerdì