Quota societaria

140.800,00 €

  • Categoria: Azienda
  • Numero: 944/2022
  • Tribunale: TRIBUNALE ORDINARIO Bolzano - Bozen
  • Lotto: Unico
  • Data asta: 29/02/2024 17:30

Quota societaria

Bolzano (BZ)

Descrizione

Quota societaria pari al 10% della società Vontavon s.r.l.

In allegato relazione di stima del dott. Palumbo Attenzione: OGNI INCOMBENTE, SPESA, REGISTRAZIONE O ATTO, NECESSARI AL TRASFERIMENTO DELLE QUOTE SOCIALI, E’ AD INTERO ONERE E CARICO DELL’ACQUIRENTE.

La società ha per oggetto:

*** l'attività di commercio, all’ingrosso e al dettaglio, per conto proprio e/o di terzi, anche mediante l’assunzione di mandati di agenzia e/o rappresentanza di generi del settore alimentare e non alimentare;

*** la produzione e lavorazione di carne e prodotti di salumeria e la produzione e refrigerazione di carne e prodotti di macellazione del bestiame;

*** l’esercizio di attività - con gestione diretta e non, senza limitazioni di superficie, anche con asporto, di bar, pubs, birrerie, ristoranti, self services, paninoteche, snack bars, fast food, gelaterie, pasticcerie, discoteche, nights, sale da ballo, taverne, piano bar, sale giochi, hotels, motels, alberghi, pensioni, garnì, case albergo, pizzerie, rosticcerie e servizi turistici e di intrattenimento vari, cure estetiche, ivi compresi solarium e palestre;

*** l’utilizzazione, l’esercizio, l’amministrazione, la commercializzazione e lo sviluppo, acquisendo ed organizzando tutti i mezzi necessari, di complessi immobiliari, terreni e aziende acquisiti sia in proprietà sia in godimento a qualsiasi titolo da altri soggetti e/o proprietari da adibirsi all’esercizio di attività commerciali, industriali, agricole e attività analoghe o complementari.

Per il raggiungimento ed il conseguimento dell’oggetto sociale, senza che ciò possa costituire attività prevalente ed in via del tutto accessoria e strumentale, e comunque con espressa esclusione di qualsiasi attività nei confronti del pubblico, la Società potrà inoltre compiere tutte le operazioni commerciali, industriali, mobiliari, immobiliari e finanziarie, di credito e bancarie attive e passive, ritenute necessarie e/o utili, ivi compresa l’assunzione di mutui ipotecari e/o fondiari, la concessione di garanzie reali e personali, avalli e fidejussioni, anche per obbligazioni di terzi, nonchè assumere, a scopo di investimento stabile e non la societa’ ha per oggetto l’attività di commercila gestione di impianti per l’estrazione e lavorazione e produzione di sabbia e ghiaia, la produzione e la vendita di calcestruzzo, altri materiali per l’edilizia in genere. la societa’ ha inoltre per oggetto la produzione e l’esecuzione di lavori per l’edilizia residenziale e industriale, la realizzazione di strade, opere di miglioramento e scavi, la progettazione e la realizzazione di impianti di canalizzazione, di acquedotti e di condutture elettriche, nonche’ qualsiasi attivita’ nell’edilizia per committenti pubblici e privati. La societa’ ha inoltre per oggetto l’esecuzione di trasporti di qualsiasi genere sia per conto proprio sia per conto di terzi, nonche’ la raccolta e la lavorazione di materie a materia prima per l’edilizia e la gestione di impianti e riciclaggio e l’esecuzione di servizio container. Ha inoltre per oggetto l’acquisto, la vendita, l’affittanza e l’amministrazione di immobili di qualsiasi genere. Infine la societa’ avra’ per oggetto l’acquisto, la gestione, l’affittanza di alberghi, pensioni ed altri esercizi pubblici ed impianti sportivi in genere. La societa’ potra’ svolgere tutte le altre attivita’ commerciali, industriali, finanziarie, mobiliari ed immobiliari che saranno ritenute dall’organo amministrativo strumentali, accessorie, connesse, necessarie od utili per la realizzazione delle attività che costituiscono l’oggetto sociale, assumere interessenze e partecipazioni in altre societa’ od imprese aventi per oggetto attivit analoghe, affini o connesse alle proprie, sia direttamente che indirettamente, sia in italia che all’estero, nonchè rilasciare garanzie e fidejussioni a favore di terzi, il tutto purchè non nei confronti del pubblico e purchè tali attivita’ non vengano svolte in misura prevalente rispetto a quelle che costituiscono l’oggetto sociale. Viene espressamente esclusa ogni attivita’ che rientri nelle prerogative che necessitano l’iscrizione ad albi professionali ed ogni attivita’ finanziaria vietata dalla normativa vigente in materia ed in particolare ai sensi di quanto disposto dall’articolo 113 del d.lgs. 1 settembre 1993, n.385.la societa’ si inibisce la raccolta del risparmio tra il pubblico e le attivita’ previste dal d.l. 415/96 di collocamento, direttamente o indirettamente, interessenze, quote e partecipazioni in altre società aventi oggetto analogo, affine o connesso al proprio, il tutto nei limiti e modalità di legge e nel rispetto della vigente normativa in materia. E’ tassativamente escluso dall’oggetto sociale l’esercizio di tutte quelle attività per le quali la legge richiede una preventiva autorizzazione, abilitazione o iscrizione in albi ai ruoli professionali che non può essere richiesta anche successivamente e tutte quelle attività per legge riservate a determinati soggetti.

Dati del lotto

LottoUnico
TipologiaQuote di partecipazione societaria
CategoriaAzienda
GenereAzienda
Valore di stima220.000,00 €
Indirizzocustode: dott. Paolo Pierobon vicolo Del Bersaglio3 - Bolzano (BZ)

Dati di vendita

Tipologia-
Data asta
29/02/2024 17:30
Prezzo140.800,00 €
Rialzo minimo100,00 €
Asta con Prolungamento
3 Minuti
Termine presentazione offerte29/02/2024 17:00
Modalità garaVendita Online
Cauzione
10 % sul valore offerto
Messo in vendita da
Istituto Vendite Giudiziarie Tribunale di Bolzano - Institut für Gerichtliche Verkaufe Landesgericht Bozen, Ufficio e sala vendite via Torino, 82/C - Kanzlei und Verkaufsaal Turinstraße, 82/C - 39100 Bolzano - Bozen, Tel. 0471921284 - Fax. 0471 921680
Modalità versamento cauzione

E' possibile versare la cauzione a mezzo bonifico bancario o, in alternativa, con carta di credito, secondo le modalità riportate alla voce "CONDIZIONI"

Esito
Aggiudicata
Termine bonifico
26/02/2024 17:00
Condizioni bonifico

Qualora si intenda partecipare alla vendita versando la cauzione con bonifico, l’OFFERTA ONLINE va prodotta ENTRO IL TERMINE “FINE ISCRIZIONE BONIFICO”

BENEFICIARIO: Astalegale.net spa

Deutsche Bank, filiale di Carate

IBAN: IT 70 Q 03104 32730 000000821217 

BIC/SWIFT: DEUTITM1096

CAUSALE: indicare il CODICE GENERATO AL MOMENTO DELL’OFFERTA

NOTA: L’offerta verrà attivata, pertanto visibile online, da Astalegale.net solo ad avvenuto riscontro dell’accredito su conto corrente.

 

Termine carta di credito
29/02/2024 17:00
Condizioni carta di credito

Qualora si intenda partecipare alla vendita versando la cauzione con  carta di credito,  l’OFFERTA ONLINE va prodotta ENTRO IL TERMINE “FINE ISCRIZIONE CARTA DI CREDITO”

Il pagamento viene "trattenuto" dalla carta; qualora non si risultasse aggiudicatari, l'importo non verrà addebitato.

In caso di aggiudicazione, l'importo verrà prelevato e contabilizzato. Dovrà seguire il saldo secondo quanto riportato nella voce "Modalità saldo".

Ambito
Altre vendite
Come visionare

A partire da tre giorni lavorativi antecedenti l’inizio della gara telematica, al fine di poter visionare i beni prima dell'acquisto, è possibile presentare richiesta di visione all'Istituto Vendite Giudiziarie, negli orari di apertura al pubblico dal lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 12 e dalle 15 alle 18, il venerdì dalle 9.00 alle 12, chiamando allo 0471/921284 o scrivendo a ist.vend.giud.bz@brennercom.net. Per i beni in deposito fuori sede, necessiterà concordare apposita data e orario dell’accesso sul luogo accompagnati da un incaricato I.V.G.

Come partecipare

La partecipazione alla procedura competitiva sarà consentita, previa registrazione presso il portale mobiliare.astalegale.net. L’offerta sarà subordinata al versamento di una cauzione (dove prevista) di importo pari al 10% del prezzo offerto tramite bonifico bancario o carta di credito. L’offerta irrevocabile di acquisto, che sia superata da successiva offerta per un prezzo maggiore, manterrà la sua efficacia sino al termine della gara telematica e la relativa cauzione verrà quindi restituita al termine della gara, con le modalità indicate nel sito, nelle 24 ore lavorative successive al regolare versamento del prezzo di acquisto da parte dell’aggiudicatario. Il Commissionario venderà il bene a favore di chi, alla scadenza della gara telematica, risulterà avere effettuato l’offerta maggiore e versato il relativo prezzo, ovvero, in caso di inadempienza, incamerata la relativa cauzione, al concorrente che ha presentato la seconda offerta più alta e versato il relativo prezzo; in caso di inadempienza anche di quest’ultimo, il Commissionario, incamerata la cauzione anche del concorrente che ha presentato la seconda offerta più alta, venderà il bene al concorrente che ha presentato la terza offerta più alta e versato il relativo prezzo e così via. In caso di inadempienza di tutti, il Commissionario, incamerata la relativa cauzione, metterà nuovamente in vendita il bene. CONDIZIONI VENDITA: La vendita avviene nello stato di fatto in cui i beni si trovano e non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o per mancanza di qualità, né potrà essere risolta per alcun motivo. L'esistenza di eventuali vizi, mancanza di qualità o difformità della cosa venduta non potranno dar luogo ad alcun risarcimento, indennità o restituzione del prezzo essendosi di ciò tenuto conto nella valutazione dei beni. Non è previsto diritto di recesso. Nel caso in cui i beni non fossero rinvenibili per qualsiasi ragione al momento del ritiro, all’aggiudicatario sarà rimborsato solo il prezzo di aggiudicazione, senza altra possibilità di risarcimento a nessun titolo.

Modalità saldo

Saldo prezzo, comprensivo di imposte, oneri e diritti d’asta, al netto della cauzione versata, là dove prevista, entro 2 giorni lavorativi dal termine della gara telematica mediante bonifico bancario sul c/c intestato a: Astalegale.net spa  Deutsche Bank filiale di Carate

IBAN: IT 70 Q 03104 32730 000000821217 

BIC/SWIFT: DEUTITM1096

Nella causale indicare il CODICE BONIFICO generato al momento dell'effettuazione dell'offerta, o in alternativa indicare il numero fallimento e tribunale, specificando il numero del lotto.

Eseguito il pagamento va anticipata la contabile del bonifico, completa di CRO / TRN, presso il seguente recapito e-mail spazioaste@astalegale.net o al numero di fax +39 075 5058473.

In caso di pagamento parziale o di mancato pagamento, la cauzione verrà acquisita dal commissionario.

Il saldo dovrà essere effettuato esclusivamente dal soggetto aggiudicatario. Non verranno accettati pagamenti provenienti da terzi soggetti.

Bene

CategoriaAzienda
TipologiaQuote di partecipazione societaria
Indirizzocustode: dott. Paolo Pierobon vicolo Del Bersaglio3 - Bolzano (BZ)
DescrizioneQuota societaria pari al 10% della società Vontavon s.r.l. In allegato relazione di stima del dott. Palumbo Attenzione: OGNI INCOMBENTE, SPESA, REGISTRAZIONE O ATTO, NECESSARI AL TRASFERIMENTO DELLE QUOTE SOCIALI, E’ AD INTERO ONERE E CARICO DELL’ACQUIRENTE. La società ha per oggetto: *** l'attività di commercio, all’ingrosso e al dettaglio, per conto proprio e/o di terzi, anche mediante l’assunzione di mandati di agenzia e/o rappresentanza di generi del settore alimentare e non alimentare; *** la produzione e lavorazione di carne e prodotti di salumeria e la produzione e refrigerazione di carne e prodotti di macellazione del bestiame; *** l’esercizio di attività - con gestione diretta e non, senza limitazioni di superficie, anche con asporto, di bar, pubs, birrerie, ristoranti, self services, paninoteche, snack bars, fast food, gelaterie, pasticcerie, discoteche, nights, sale da ballo, taverne, piano bar, sale giochi, hotels, motels, alberghi, pensioni, garnì, case albergo, pizzerie, rosticcerie e servizi turistici e di intrattenimento vari, cure estetiche, ivi compresi solarium e palestre; *** l’utilizzazione, l’esercizio, l’amministrazione, la commercializzazione e lo sviluppo, acquisendo ed organizzando tutti i mezzi necessari, di complessi immobiliari, terreni e aziende acquisiti sia in proprietà sia in godimento a qualsiasi titolo da altri soggetti e/o proprietari da adibirsi all’esercizio di attività commerciali, industriali, agricole e attività analoghe o complementari. Per il raggiungimento ed il conseguimento dell’oggetto sociale, senza che ciò possa costituire attività prevalente ed in via del tutto accessoria e strumentale, e comunque con espressa esclusione di qualsiasi attività nei confronti del pubblico, la Società potrà inoltre compiere tutte le operazioni commerciali, industriali, mobiliari, immobiliari e finanziarie, di credito e bancarie attive e passive, ritenute necessarie e/o utili, ivi compresa l’assunzione di mutui ipotecari e/o fondiari, la concessione di garanzie reali e personali, avalli e fidejussioni, anche per obbligazioni di terzi, nonchè assumere, a scopo di investimento stabile e non la societa’ ha per oggetto l’attività di commercila gestione di impianti per l’estrazione e lavorazione e produzione di sabbia e ghiaia, la produzione e la vendita di calcestruzzo, altri materiali per l’edilizia in genere. la societa’ ha inoltre per oggetto la produzione e l’esecuzione di lavori per l’edilizia residenziale e industriale, la realizzazione di strade, opere di miglioramento e scavi, la progettazione e la realizzazione di impianti di canalizzazione, di acquedotti e di condutture elettriche, nonche’ qualsiasi attivita’ nell’edilizia per committenti pubblici e privati. La societa’ ha inoltre per oggetto l’esecuzione di trasporti di qualsiasi genere sia per conto proprio sia per conto di terzi, nonche’ la raccolta e la lavorazione di materie a materia prima per l’edilizia e la gestione di impianti e riciclaggio e l’esecuzione di servizio container. Ha inoltre per oggetto l’acquisto, la vendita, l’affittanza e l’amministrazione di immobili di qualsiasi genere. Infine la societa’ avra’ per oggetto l’acquisto, la gestione, l’affittanza di alberghi, pensioni ed altri esercizi pubblici ed impianti sportivi in genere. La societa’ potra’ svolgere tutte le altre attivita’ commerciali, industriali, finanziarie, mobiliari ed immobiliari che saranno ritenute dall’organo amministrativo strumentali, accessorie, connesse, necessarie od utili per la realizzazione delle attività che costituiscono l’oggetto sociale, assumere interessenze e partecipazioni in altre societa’ od imprese aventi per oggetto attivit analoghe, affini o connesse alle proprie, sia direttamente che indirettamente, sia in italia che all’estero, nonchè rilasciare garanzie e fidejussioni a favore di terzi, il tutto purchè non nei confronti del pubblico e purchè tali attivita’ non vengano svolte in misura prevalente rispetto a quelle che costituiscono l’oggetto sociale. Viene espressamente esclusa ogni attivita’ che rientri nelle prerogative che necessitano l’iscrizione ad albi professionali ed ogni attivita’ finanziaria vietata dalla normativa vigente in materia ed in particolare ai sensi di quanto disposto dall’articolo 113 del d.lgs. 1 settembre 1993, n.385.la societa’ si inibisce la raccolta del risparmio tra il pubblico e le attivita’ previste dal d.l. 415/96 di collocamento, direttamente o indirettamente, interessenze, quote e partecipazioni in altre società aventi oggetto analogo, affine o connesso al proprio, il tutto nei limiti e modalità di legge e nel rispetto della vigente normativa in materia. E’ tassativamente escluso dall’oggetto sociale l’esercizio di tutte quelle attività per le quali la legge richiede una preventiva autorizzazione, abilitazione o iscrizione in albi ai ruoli professionali che non può essere richiesta anche successivamente e tutte quelle attività per legge riservate a determinati soggetti.
Modalità consegna

I beni saranno consegnati all'aggiudicatario a seguito dell'integrale pagamento del prezzo, degli oneri fiscali e della commissione e, nel caso di beni registrati, dell'avvenuto perfezionamento delle formalità relative al trasferimento di proprietà a cura e spese dell'aggiudicatario medesimo comprese spese eventuali di cancellazione gravami e formalità. Ai fini dell'articolo 1193 c.c. è stabilito che qualunque somma versata, compresa la cauzione, sarà imputata prima alle spese e poi al prezzo. L’aggiudicatario dovrà provvedere al ritiro dei beni entro cinque giorni dal termine della gara o dal compimento delle formalità per il trasferimento della proprietà (le quali devono iniziare entro cinque giorni dall’aggiudicazione): - presso i locali dell’Istituto Vendite, qualora il bene sia stato asportato; - presso i locali del debitore, in caso di mancato asporto, previo accordo con l’IVG che provvederà ad accompagnare l’aggiudicatario. In caso di ritardo spetta all'Istituto un diritto di deposito secondo la tariffa vigente; salva la facoltà per l'istituto stesso di depositare le cose in altro luogo a spese e rischio dell'aggiudicatario.

Dati della procedura

Procedura (numero/anno)944/2022
TribunaleTRIBUNALE ORDINARIO Bolzano - Bozen
TipologiaEsecuzioni civili
Numero visualizzazioni326
Pubblicazione siti internet Astalegale09/02/2024(1)
Giudice DelegatoDott.ssa Giovanna Golfetto
Curatore IVG di Bolzano in qualità di Commissionario
(1) Nel rispetto della normativa art. 490 comma 2 c.p.c., le pubblicazioni devono avvenire almeno 45 giorni prima del termine per la presentazione delle offerte o della data dell'incanto

Documenti

Note personali

Assistenza gare telematiche mobiliari

Email:garamobiliare@astalegale.net

Telefono:02 800 300 11

Orari: 9:00 - 13:00 | 14:00 - 18:00

dal lunedì al venerdì