N° 1 ATTREZZATURA PER LA FORMA DEL PANE ( COME MEGLIO DESCRITTO NEL VERBALE DI PIGNORAMENTO)

15.000,00 €

  • Categoria: Arredamento ed elettrodomestici
  • Numero: 48/2022
  • Tribunale: TRIBUNALE ORDINARIO Patti
  • Lotto: 4262
  • Data asta: 03/05/2024 20:00

N° 1 ATTREZZATURA PER LA FORMA DEL PANE ( COME MEGLIO DESCRITTO NEL VERBALE DI PIGNORAMENTO)

Messina (ME)

3 foto

Descrizione

N° 1 ATTREZZATURA PER LA FORMA DEL PANE ( COME MEGLIO DESCRITTO NEL VERBALE DI PIGNORAMENTO)

Dati del lotto

Lotto4262
TipologiaArredi da ufficio e varie
CategoriaArredamento ed elettrodomestici
GenereMobili
IndirizzoVia XXIV Maggio108 - Messina (ME)

Dati di vendita

Tipologia-
Data asta
03/05/2024 20:00
Prezzo15.000,00 €
Rialzo minimo10,00 €
Asta con Prolungamento
3 Minuti
Termine presentazione offerte03/05/2024 18:00
Modalità garaVendita Online
Cauzione
10 % sul valore offerto
Messo in vendita da
Istituto Vendite Giudiziarie di Messina
Modalità versamento cauzione

10 % del prezzo offerto, mediante bonifico 

Termine bonifico
03/05/2024 18:00
Condizioni bonifico

Poste Italiane , Messina Intestatario: Ente I.V.G Messina S.R.L.S IBAN : IT82Q0760116500001049956731 Mod. Bonifico

Ambito
Altre vendite
Come visionare

Per la visione ed il ritiro dei beni contattare l’Istituto Vendite Giudiziarie di Messina al numero 0909412099 ; si specifica che l'istituto Vendite Giudiziarie non da informazioni e non fa visionare i beni nei giorni di sabato e domenica e festivi. Ogni interessato può prendere visione dei beni in vendita pubblicizzati sui siti internet indicati. contattando il commissionario I.V.G. al numero sopracitato oppure inviando una mail (ivgastetelematiche@gmail.com) , contenente i propri dati e recapiti telefonici per essere ricontattato e concordare eventuale data e orario per la visione degli stessi

Come partecipare

L’offerta irrevocabile di acquisto deve essere formulata tramite internet: - ENTRARE NELLA PAGINA DEL BENE OGGETTO D' INTERESSE - CLICCARE IN BASSO ALLA PAGINA SU "FAI UN'OFFERTA" E SEGUIRE LE SEGUENTI MODALITA' : CAUZIONE Il perfezionamento dell'offerta presuppone il versamento della Cauzione a mezzo bonifico postale su Poste Italiane, Messina Intestatario: Ente I.V.G S.R.L.S  IBAN : IT 82Q0760116500001049956731 e l'invio tramite mail (ivgastetelematiche@gmail.com) di copia di bonifico effettuato attestante l'avvenuto pagamento.Con l'avvenuto pagamento della cauzione, l'Utente è abilitato a partecipare all'Asta e la sua offerta diviene ad ogni effetto irrevocabile e vincolante. *SI SPECIFICA CHE SARANNO ACCETTATE E RITENUTE VALIDE SOLO LE OFFERTE PER LE QUALI SARA' STATA INVIATA A MEZZO MAIL COPIA BONIFICO EFFETTUATO.

L'invio della copia bonifico effettuato dovrà pervenire entro e non oltre le ore 17:30 dell'ultimo giorno d'asta, relativo alla gara telematica per la quale si intende partecipare, NON SARANNO CONSIDERATE VALIDE LE E-MAIL RICEVUTE OLTRE LE ORE 17,30, SI PREGANO PERTANTO TUTTI GLI INTERESSATI DI EFFETTUARE LE OPERAZIONI NEI TEMPI STABILITI O ADDIRITTURA ANTICIPANDOLI AL FINE DI ESEMPLIFICARE E OPERAZIONI DI VERIFICA E CONTROLLO DI VALIDITA' DELLE STESSE. A TAL FINE L’ORARIO DI CHIUSURA DELLE ISCRIZIONI E’ STATO FISSATO ALLE ORE 18,00.

 IL RIMBORSO DELLA CAUZIONE AVVIENE, COME DISPOSTO NELL'ORDINANZA DI VENDITA DEL GIUDICE DELLE ESECUZIONI MOBILIARI, AL NETTO DELLE SPESE DI COMMISSIONI BANCARIE FISSATE IN € 2.00. (ad esempio: una cauzione di € 10,00 comporterà la restituzione di € 8,00).  L'offerta perde efficacia quando è superata da successiva offerta per un prezzo maggiore effettuata con le stesse modalità. La partecipazione alla procedura competitiva sarà consentita previa registrazione sul portale Spazioaste.it Vendite Mobiliari Online. La vendita avviene nello stato di fatto in cui i beni si trovano e non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o per mancanza di qualità, né potrà essere risolta per alcun motivo. L'esistenza di eventuali vizi, mancanza di qualità o difformità della cosa venduta non potranno dar luogo ad alcun risarcimento, indennità o restituzione del prezzo essendosi di ciò tenuto conto nella valutazione dei beni. NON È PREVISTO DIRITTO DI RECESSO. LE SPESE DI MOVIMENTAZIONE, TRASPORTO, TRASFERIMENTO E DEPOSITO, SONO A CARICO DELL'AGGIUDICATARIO.

 SI SPECIFICA CHE L'ISTITUTO VENDITE GIUDIZIARIE DI MESSINA CUSTODIRA' IL BENE A SEGUITO DI AGGIUDICAZIONE PER N° 7 GG LAVORATIVI SUCCESSIVI ALLA VENDITA, DALL' 8° GIORNO IN POI SARA' APPLICATA LA TARIFFA MINISTERIALE RELATIVA ALLA CUSTODIA  BENI ESERCITATA NEI LOCALI DELL'ISTITUTO (ART 37 D.M 109/97) 

(1) Per autocarri,autotreni, autoarticolati e semirimorchi: (A) con portata fino a 25 q.li  euro 2,84 giornaliere (oltre iva), (B) ,con portata fino a 35 q.li euro 3,35 giornaliere (oltre iva), (C) con portata oltre i 35 q.li euro 6,19 giornaliere ( oltre iva), per rimorchi autocarri con motrici: euro 10,32 + iva giornaliere

(2) Per autoveicoli con valore fino 2.582,28 euro 21,69 + iva per i primi 30 gg + euro 0,77 al giorno per i successivi; Con valore superiore ai 2.582,28 euro 28,40 + iva per i primi 30 gg + 1,29 + iva al giorno per i successivi

(3) Per altri beni: Con valore fino a 2.582,28 euro 30,98 + iva per i primi 30 gg + euro 0,61 + iva al giorno per i successivi;

Con valore superiore 2.582,28 euro 49,57 + iva per i primi 30 gg e 1,23  + iva al giorno per i successivi. 

La produzione di un'offerta è indicativa della conoscenza integrale , da parte dell'offerente, di quanto riportato nella documentazione allegata.

Modalità saldo

Saldo prezzo, comprensivo di imposte, oneri e diritti d’asta, al netto della cauzione versata, entro 24 ore dall’aggiudicazione a mezzo bonifico intestato a: Ente I.V.G  S.R.L.S.( IT82Q0760116500001049956731) - Nella causale indicare: numero/anno della procedura, il numero del lotto e la dicitura "saldo finale" (es: per la procedura n° ** Tribunale di Torino)

 

Il mancato versamento del saldo prezzo dell'aggiudicazione oltre i tempi previsti dal regolamento (24 ore) sarà causa di annullamento della stessa e la cauzione versata sarà trattenuta dall' I.V.G 

Bene

CategoriaArredamento ed elettrodomestici
TipologiaArredi da ufficio e varie
IndirizzoVia XXIV Maggio108 - Messina (ME)
DescrizioneN° 1 ATTREZZATURA PER LA FORMA DEL PANE ( COME MEGLIO DESCRITTO NEL VERBALE DI PIGNORAMENTO)
Modalità consegna

Per il ritiro dei beni contattare l’Istituto Vendite Giudiziarie di Messina e prendere contatto con il Commissionario I.V.G. tramite il numero 0909412099 o tramite mail (ivgastetelematiche@gmail.com) per ulteriori informazioni sull'ubicazione del bene stesso. I beni saranno consegnati agli acquirenti soltanto dopo l’avvenuto integrale pagamento del prezzo, degli oneri fiscali e della commissione e, nel caso di beni registrati, dell’avvenuto perfezionamento delle formalità relative al trasferimento di proprietà (a cura dell’aggiudicatario).

Dati della procedura

Procedura (numero/anno)48/2022
TribunaleTRIBUNALE ORDINARIO Patti
TipologiaEsecuzioni civili
Numero visualizzazioni90
Pubblicazione siti internet Astalegale17/04/2024(1)
Giudice DelegatoDOTT.SSA LIONTI ADRIANA
(1) Nel rispetto della normativa art. 490 comma 2 c.p.c., le pubblicazioni devono avvenire almeno 45 giorni prima del termine per la presentazione delle offerte o della data dell'incanto

Documenti

Note personali

Assistenza gare telematiche mobiliari

Email:garamobiliare@astalegale.net

Telefono:02 800 300 11

Orari: 9:00 - 13:00 | 14:00 - 18:00

dal lunedì al venerdì