Annonces en ligne
Effacer

Scheda dettagliata annuncio tribunale di Gorizia

Giurisdizione Volontaria 1056/2010

Commissario Liquidatore Avv. Enrico Guglielmucci
Giudice tutelare Dott. G. Sansone


INVITO AD OFFRIRE. Tribunale di Gorizia. Compendio immobiliare d’epoca ubicato nel centro storico del Comune di Grado (GO) in Piazza Marinai d’Italia, 1, ad attuale destinazione sanitaria, in posizione strategica nelle immediate vicinanze del porticciolo e poco distante dalla spiaggia Costa Azzurra. Nel dettaglio il complesso in vendita, costituito da un’area avente una superficie fondiaria di mq 4.611, risulta essere così composto: Corpo A: edificio d’epoca (sede storica) sviluppato su tre piani fuori terra, già in parte destinato ad accogliere una sezione diagnostica con la possibilità di effettuare esami di risonanza magnetica, tomografia assale computerizzata, raggi x, ecografie, e laboratori di analisi , oltre ad una sala consulto ed un locale destinato a bar; Corpo B: ampliamento dell’edificio esistente, costituito da due piani fuori terra, ed un piano sottotetto inagibile. Al piano terra sono situati locali già riservati all’accettazione, zona d’attesa, uffici e ambulatori con servizi igienici; al primo piano ulteriori locali già destinati ad ospitare due sale operatorie e zone ad esse annesse e n. 6 camere a due letti con relativi servizi privati; Corpo C: fabbricato in aderenza all’edificio d’epoca con la funzione di contenere vani tecnici quali: locale quadri elettrici e trasformazione, locale gruppo elettrogeno, locale misure, locale enel; Autorimessa interrata destinata ad ospitare un centinaio di post auto, ad unico livello, di cui undici di pertinenza della struttura immobiliare.

L’intero lotto è delimitato da una nuova recinzione, che comprende anche tre uscite pedonali ed un cancello in corrispondenza alla rampa di accesso all’interrato. Ai sensi del D.L. 78/10 dal 1 Luglio 2010, la situazione catastale comunale non è conforme allo stato dei luoghi.

VALORE DI PERIZIA: € 4.497.400,00

MODALITA’ PRESENTAZIONE OFFERTE

Le proposte di acquisto, in caso anche inferiori al valore di perizia,  dovranno essere presentate via posta certificata all’indirizzo del referente Avv. Enrico Guglielmucci ed accompagnate dal versamento di una cauzione pari al 10% mediante bonifico bancario, assegno circolare o fideiussione bancaria a prima richiesta rilasciata da primario istituto bancario. Per tutti i dettagli contattare Studio Avv. Guglielmucci Via San Nicolò, 10 - 34121 Trieste, Tel +39 040 6728511; e-mail studio.legale@finpronet.com; PEC enrico.guglielmucci@pectriesteavvocati.it



Data Pubblicazione: 17/05/17

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.