Annunci online
Cancella

8 risultati nella tua ricerca di annunci

Tribunale di Pavia

Fallimento 109/2016

Curatore Dott.ssa Raffaella Esposito
Giudice Dott.ssa F. C. Appiani

Si rende noto che il Fallimento emarginato intende raccogliere offerte per procedere alla vendita mediante procedura competitiva dei beni mobili identificati nell’elenco allegato.

Prezzo base (al quale andrà aggiunta l’Iva di legge): lotto 1 € 1.100; lotto 2 offerta libera.

Ogni soggetto interessato potrà formulare, distinta per ogni singolo lotto, eventuale offerta irrevocabile, che dovrà essere migliorativa rispetto al prezzo base indicato con riferimento al lotto 1, da inviare alla curatela entro la data del 12.06.2017.

Entro lo stesso termine ogni offerente dovrà depositare presso la curatela deposito cauzionale pari al 10% del prezzo offerto mediante assegno circolare intestato a Fallimento RGF 109/2016.

In caso pervenissero più offerte in regola con la cauzione, il 14.06.2017 alle ore 09:30, in Vigevano – Via Manara Negrone n. 50, avanti al curatore, si procederà a una gara al rialzo sulla base del valore più elevato espresso tra le offerte pervenute, aggiudicando la vendita dei beni al miglior offerente.

L’assegnazione della vendita risulterà da specifico verbale che avrà valore di contratto obbligatorio per il pagamento del corrispettivo (oltre Iva di legge) e per accettazione delle condizioni di vendita. I beni verranno ceduti nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano e con ogni onere relativo all’acquisto e al trasporto (ivi compresi eventuale smontaggio e asporto, e spese per il passaggio di proprietà dei mezzi) a totale carico dell’aggiudicatario. In ogni caso la vendita avverrà secondo le formalità di legge, all’atto di contestuale pagamento del prezzo dedotta la cauzione, che dovrà avvenire prima del ritiro dei beni e comunque entro e non oltre il termine di giorni trenta dall’aggiudicazione, con ogni e qualsiasi onere e spesa inerente a carico dell’aggiudicatario. 

Per ulteriori informazioni contattare la curatela tel. 0381 77143 - e-mail: raffaella.esposito@studistar.it
 

 

 

 

Data Pubblicazione: 12/05/17

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

Tribunale di Pavia

Fallimento 71/2014

Curatore Dott. Eleonora Guidi
Giudice E. Lombardi

La procedura intende valutare offerte per l’acquisto dei beni facenti parte dell’azienda corrente in Rosasco (PV), Via per Castelnovetto n. 8/12, avente ad oggetto attività di studio, progettazione, realizzazione, produzione, commercializzazione, revisione e manutenzione di macchine per la lavorazione del legno e relativi pezzi di ricambio, nonché automatizzazioni hardware e software connesse e complementari ai predetti macchinari.

I beni in vendita sono i seguenti: complesso immobiliare, impianti e macchinari, altri beni e magazzino tutti afferenti l’attività, come meglio indicati nelle relazioni poste in pubblicità.

Si informa che: il complesso immobiliare a destinazione produttiva è sito in Comune di Rosasco (PV), foglio 18, mappale 270, categoria D/7, rendita € 7.447,50; l’immobile risulta attualmente occupato dalla precedente affittuaria il cui contratto deve ritenersi scaduto; il Curatore ha già ricevuto un’offerta irrevocabile di acquisto dell’intero blocco di beni per l’importo complessivo di € 260.000,00 oltre gli oneri di legge (per dettagli si veda l’avviso di vendita allegato all’annuncio on line); le offerte irrevocabili, relative all’intero blocco di beni in vendita, dovranno essere di importo non inferiore ad € 260.000,00 e dovranno essere garantite da deposito cauzionale pari al 10% del prezzo offerto, mediante assegno circolare intestato a “FALLIMENTO S.M.C. S.R.L. IN LIQUIDAZIONE”; le offerte dovranno pervenire entro le ore 12.00 del giorno 29.06.2017 presso lo studio del Curatore, Dott.ssa Eleonora Guidi, sito in Pavia, Piazza del Carmine n. 1, tel. 0382.29131 e fax 0382.20194, che si rende disponibile a rilasciare ogni necessaria informazione; nell’eventualità di più offerenti, verrà indetta una gara da tenersi presso lo Studio del Curatore in data 30.06.2017 ore 15.00.
 

Data Pubblicazione: 06/05/17

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.