Annunci online
Cancella

21 risultati nella tua ricerca di annunci

Tribunale di Torino

Concordato Preventivo 78/2013

Liquidatore Dott. Andrea Grosso
Giudice Dott.ssa VITTORIA NOSENGO

 

Invito ad Offrire

Il liquidatore giudiziale nella procedura di concordato preventivo N. 78/2013 intende procedere alla vendita dei seguenti beni:

lotto 1: accessori e capi di abbigliamento meglio descritti nella relazione di stima consultabile sui siti internet sotto indicati;

lotto 2: attrezzature meglio descritte nella relazione di stima consultabile sui siti internet sotto indicati, nonché i domini ed i marchi di cui a separato elenco che potrà essere reso noto agli interessati dal liquidatore giudiziale previo sottoscrizione di impegno di riservatezza.

La vendita avviene nello stato di fatto e di diritto in cui attualmente beni si trovano, senza alcuna garanzia da parte del concordato preventivo.

La vendita sarà assoggettata all’IVA secondo Legge, le spese e gli oneri fiscali saranno a carico dell’acquirente ed il pagamento del prezzo dovrà essere eseguito contestualmente al perfezionamento della vendita entro il 30.9.2017.

I soggetti interessati dovranno recapitare, entro le ore 13 del 18.9.2017, offerta d’acquisto in busta chiusa, recante la dicitura “offerta concordato n. 78/2013”, allo studio del liquidatore giudiziale dr. Andrea Grosso, in Torino c.so duca degli Abruzzi n. 15, che ne rilascerà ricevuta scritta.

L’offerta dovrà: 1) contenere l’indicazione del lotto cui si riferisce, 2) prevedere l’acquisto in blocco inscindibile dei beni costituenti il lotto, 2) indicare il prezzo offerto non inferiore ad € 60.000 oltre IVA per il lotto 1 ed € 57.000 oltre IVA per il lotto 2. L’offerta, in bollo da € 16, non dovrà contenere condizioni e non saranno ammesse offerte per persone da nominare.

L’offerta dovrà essere irrevocabile sino al 30.9.2017 e dovrà essere corredata da assegno circolare non trasferibile intestato “Concordato preventivo n. 78/2013 Tribunale di Torino” per importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione. La presentazione dell’offerta rappresenta accettazione da parte dell’offerente di quanto comunicato con il presente invito.

Il giorno 19.9.2017 alle ore 10 presso lo studio del liquidatore giudiziale si procederà all’apertura delle buste contenenti le offerte ed all’eventuale gara sull’offerta più elevata secondo modalità che verranno definite al momento dal liquidatore giudiziale. La relazione di stima è consultabile sui siti internet www.tribunale.torino.giustizia.it www.astalegale.net www.asteimmobili.it

Per prendere visione dei beni rivolgersi al liquidatore giudiziale (tel. 011504267) con congruo anticipo rispetto alla scadenza del 18.9.2017.

Il presente avviso non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 C.C. né sollecitazione del pubblico risparmio né comporta alcun impegno da parte del liquidatore giudiziale né alcun diritto a qualsiasi titolo in capo agli eventuali offerenti.

 

 

 

 

 

Data Pubblicazione: 25/07/17

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Tribunale di Torino

Composizione crisi da sovraindebitamento 11124/2016

Giudice Dott.ssa MANUELA MASSINO

 

Il Giudice Designato, dott.ssa Manuela Massino, letto il ricorso con cui  ha formulato domanda di liquidazione del patrimonio, ai sensi dell ' art. 14 ter legge n. 3/2012

ritenuta la competenza del Tribunale adito;
rilevato che ricorre lo stato di sovraindebitamento ai sensi dell ' art. 6, co 2, lett a) della legge n. 3/2012 e che sussistono i requisiti soggettivi indicati dal comma 2 dell 'art. 7 della citata legge;
rivelato che la debitrice ha depositato la documentazione richiesta dagli art. 9, commi 2 e 3, e 14, comma 3, della legge n. 3/2012.

dichiara
aperta la procedura di liquidazione dei beni mobili e immobili.

nomina

liquidatore il dr. Andrea Aluffi Valletti, con l'incarico di svolgere tutti i compiti di cui all'art. 14 sexies L. 3/12;

 

 

Per dettagli consultare la documentazione allegata

 

 

Data Pubblicazione: 21/07/17

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.